Diversi tipi di compressori d'aria: Compressori alternativi

Contattaci per saperne di più

Diversi tipi di compressori d'aria: Compressori alternativi

Abbiamo già parlato dei diversi tipi di compressori.In questo articolo, ne andremo a vedere uno nello specifico: il compressore alternativo (a pistone). Quali sono le sue specifiche? Per quali utilizzi è più adatto?

Vai alla tua selezione ⤸

Compressori d'aria a pistone - Catalogo

Mark Piston Compressor

Passiamo ora alle nozioni di base: un compressore d'aria alternativo utilizza la cilindrata positiva per funzionare. Ciò significa che genera aria compressa attraverso un sistema di valvole e pistoni , proprio come il motore a combustione della tua auto. Il fatto che i pistoni aiutino a comprimere l’aria è il motivo per cui i termini ‘compressore a pistone’ e ‘recompressore di processo’ vengono utilizzati in modo intercambiabile. Un compressore rotativo a vite, invece, utilizza rotori anziché valvole o pistoni per funzionare.

I compressori d'aria alternativi sono il più vecchio sistema di compressori d'aria attualmente in uso. Sono utilizzati per un'ampia gamma di applicazioni e pososno essere di due tipi: 

Compressori alternativi ad alta velocità (separabili)

Questi compressori sono denominati ‘separabili’ perché sono separati dal loro driver (cioè dalla fonte di energia). Sono azionati da motori o da macchine. Nel complesso:

  • hanno un costo relativamente basso;
  • sono facili da movimentare;
  • sono disponibili in un'ampia gamma di formati.

È necessario tenere presente, tuttavia, che questi tipi di compressori alternativi necessitano di una maggiore manutenzione e quindi richiedono maggiori costi di manutenzione rispetto a quelli integrali. Sono anche chiamati compressori ad alta velocità perché funzionano ad una velocità compresa tra 900 e 1,800 giri/min. 

Compressori alternativi a bassa velocità (integrati)

Questi tipi di compressori alternativi sono chiamati ‘integrali’ perché il loro driver è montato nel telaio del compressore. Essi sono chiamati ‘bassa velocità’ perché funzionano ad una velocità compresa tra 200 e 600 giri/min. Alcune specifiche:

  • Sono più grandi e pesanti dei compressori alternativi ad alta velocità.
  • Spesso necessitano di installazioni aggiuntive, ad esempio soppressori di rumore e di impulsi.
  • Richiedono meno manutenzione rispetto ai compressori ad alta velocità.

Tutto dipende dallo scopo del compressore. Di seguito, parleremo di alcuni dei settori che solitamente utilizzano i compressori alternativi. 

Utilizzo di compressori alternativi

I compressori a pistoni o alternativi sono utilizzati principalmente in questi tipi di ambienti industriali:

  • negli impianti di trattamento del gas;
  • nelle industrie chimiche;
  • negli impianti petroliferi e le raffinerie;
  • nelle tecnologie di refrigerazione.

Tuttavia, grazie all'ampia varietà di compressori alternativi, essi vengono utilizzati in quasi tutti gli ambienti di lavoro. Sebbene siano soggetti ad una maggiore manutenzione, sono molto efficienti dal punto di vista energetico. I compressori alternativi offrono poi un'ampia scelta per quanto riguarda le dimensioni e il volume del tuo compressore


Quale tipo di compressore è più adatto alle tue esigenze?

Come sempre, tutto dipende dallo scopo dei compressori d'aria. Che tipo di potenza si desidera generare? Il compressore deve essere mobile? Che tipo di manutenzione preferite? Potrebbe essere che un determinato tipo di compressore a pistone o anche un compressore rotativo a vite sia più adeguato per i propri scopi. 

⇪ Torna all'inizio ⇪

Avete bisogno di aiuto?

MARK è sempre pronto ad aiutarti a trovare il compressore d'aria che soddisfi le tue aspettative. Hai una domanda per noi? Non esitare a contattarci!

Per ulteriori informazioni sui compressori d'aria, consulta gli articoli correlati

⇪ Torna all'inizio ⇪